Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se prosegui la navigazione accetti il loro uso.      
PARTNER:
Mediaconsult
Concessionario dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato

SERVIZIO CLIENTI

800.906.146


PREVENTIVO ON LINE

E' possibile abbreviare i tempi di ricezione di un preventivo di spesa compilando il form...

PER SAPERNE DI PIÙ 

I SEMINARI IN PROGRAMMA


NEWS

10.08.2018

normativa privacy

modifiche in materia di protezione dei dati personali

24.07.2018

LEGGE 24 luglio 2018 , n. 89

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 29 maggio 2018, n. 55, recante ulteriori misure urgenti a fa- vore delle popolazioni dei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria, interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016.

LEGGI TUTTE 

ARCHIVIO 

Skype Facebbok Twitter Linkedin
SEMINARI
30.03.2015 - 27.04.2015
Il MePA in FAD (Formazione a Distanza): formazione e soluzioni operative

Non un corso on line, registrato, ma quattro incontri in real time con uno tra i più grandi esperti di MePA in Italia.

 

(Numero limitato)

 

 

DESTINATARI

Tutti coloro i quali operano sul MePA

 

RELATORE

Francesco Porzio
Consulente e formatore. Già dirigente presso Consip S.p.A.

 

PROGRAMMA

 

1° Incontro - Rispettare l’obbligo ed acquistare in modo legittimo

 

L’obbligo di utilizzare il MePA non prevede eccezioni né per importi limitati di spesa né qualora il mercato tradizionale risultasse più conveniente. Il rispetto dell’obbligo deve tuttavia conciliare le esigenze di economicità. Queste posizioni, che potrebbero sembrare in antitesi, sono state ribadite anche da più pareri della Corte dei Conti.

Inoltre, la consapevolezza dell’obbligo di acquisto e l’errata aspettativa che sul MePA sia legittimo acquistare qualsiasi bene e servizio inerente le categorie merceologiche dei bandi ha favorito la presenza di numerose offerte nel catalogo e richieste di offerta illegittime. L’illegittimità in tali circostanze è dovuta all’oggetto dell’appalto non ricompreso nei requisiti minimi indicati nei capitolati tecnici, circostanza prevista sia dall’art. 328 del DPR 207/2010, sia dalla lex specialis del MePA.

Consip peraltro, ai sensi di normativa, non è tenuta a verificare che le offerte inserite dai Fornitori abilitati nel catalogo del MePA o le richieste di offerta lanciate dagli Enti siano conformi ai capitolati tecnici.

Il modulo formativo fornisce a tutto il personale degli Enti Pubblici, impegnato nell’utilizzo del MePA, le competenze giuridiche, tecniche ed operative per conciliare l’obbligo di acquisto tramite il MePA con le esigenze di economicità ed i vincoli merceologici contenuti nei capitolati tecnici allegati ai bandi del MePA.

 

L’obbligo di utilizzo del MePA

  • Gli obblighi di utilizzo del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) e i mercati elettronici alternativi ex art. 328 D.P.R. 207/2010 per gli Enti Pubblici.
  • Conseguenze e sanzioni in caso di violazione dell’obbligo.
  • Le deliberazioni della Corte dei Conti in materia di obbligo di utilizzo del Mercato Elettronico: l’ipotesi di mitigare l’obbligo per perseguire il contenimento della spesa pubblica.
  • Le circostanze in cui l’obbligo non è efficace.
  • Esempi pratici di inefficacia dell’obbligo e necessità di uscire dal MePA.

La disciplina del MePA attraverso i bandi: i beni e i servizi acquistabili

  • Il Bando: i requisiti dei Fornitori e le categorie merceologiche del Mercato Elettronico.
  • Il Capitolato Tecnico: i requisiti dei soli beni e servizi che possono essere acquistati.
  • Il Patto di Integrità: i comportamenti che i Fornitori devono adottare.
  • Individuare i beni e i servizi che devono essere acquistati fuori dal Mercato Elettronico.
  • Le Condizioni Generali di Contratto e la possibilità di derogare ad esse.
  • Le responsabilità di Consip e degli Enti.
  • Come riconoscere le Offerte illegittime nel Catalogo.
  • Esempi pratici di riconoscimento di Offerte illegittime presenti nel MePA.
  • Le Regole del Sistema di e-Procurement.

 

2° Incontro - La disciplina delle procedure di acquisto sul MePA

 

L’Ordine Diretto e la Richiesta di Offerta non sono procedure di acquisto ma funzionalità con cui è possibile realizzare sul MePA le diverse procedure di acquisto previste dalla normativa.

Ai sensi di legge, Consip non verifica né interviene in alcun modo nelle transazioni sul MePA tra i Fornitori e gli Enti né è in grado di accertare o garantire che essi agiscano nel rispetto della normativa vigente in materia di acquisti. L’Ente inoltre è l’unico responsabile dei controlli e delle verifiche nei confronti del Fornitore e dei beni e servizi offerti.

Con questa consapevolezza, il modulo formativo fornisce le competenze tecniche, giuridiche ed operative indispensabili agli Enti per eseguire correttamente le procedure di acquisto, gestendo la responsabilità amministrativa che ne consegue.

 

Le procedure di acquisto sul Mercato Elettronico (art. 328 D.P.R. 207/2010)

  • Il confronto concorrenziale delle Offerte pubblicate nel Catalogo seguito dall’Ordine Diretto.
  • La Richiesta di Offerta rivolta a tutte le Imprese.
  • Il Cottimo Fiduciario realizzato tramite la Richiesta di Offerta.
  • L’Affidamento Diretto realizzato tramite l’Ordine Diretto o la Richiesta di Offerta.
  • Esempi di procedure di acquisto sul MePA.

Il confronto concorrenziale delle Offerte nel Catalogo

  • Le regole da rispettare perché il confronto concorrenziale sia eseguito correttamente.
  • I parametri oggetto di confronto.
  • Come affrontare i casi in cui l’Ordine Diretto non è efficace e il Fornitore può comunicare il “rifiuto”.

La Richiesta di Offerta rivolta a tutte le Imprese

  • Le specifiche dei beni e dei servizi oggetto della Richiesta di Offerta.
  • I requisiti dei soggetti che possono partecipare.
  • La scelta dell’importo a base di gara.
  • La pubblicità della Richiesta di Offerta.
  • Che cosa si deve fare se la Richiesta di Offerta va deserta.

Il Cottimo Fiduciario

  • Come realizzare un Cottimo Fiduciario tramite una Richiesta di Offerta.
  • I metodi legittimi per scegliere le Imprese da invitare: indagine di mercato, elenco di fornitori, manifestazione di interesse.
  • Che cosa si deve fare se il Cottimo Fiduciario va deserto.

L’Affidamento Diretto

  • Come realizzare un Affidamento Diretto tramite un Ordine Diretto.
  • Come realizzare un Affidamento Diretto tramite una Richiesta di Offerta.

 

3° e 4° Incontro - Esercitazione sulle procedure di acquisto nel MePA

 

Moltissimi di noi hanno l’aspettativa che il MePA sia controllato da regole informatiche e da persone, ma non è così. Il MePA lascia l’utente libero di operare senza eseguire controlli sulle operazioni svolte. La normativa infatti prevede che l’utente sia il solo soggetto che ha la responsabilità di eseguire correttamente le procedure di acquisto.

Il modulo suggerisce le soluzioni operative per operare sul MePA in modo legittimo e per ridurre il tempo necessario per eseguire le procedure di acquisto preservandone l’efficienza.

 

La verifica che un appalto sia legittimamente stipulabile sul MePA

  • La ricerca dei metaprodotti tramite i bandi.
  • La ricerca dei metaprodotti tramite la funzione “Sfoglia Catalogo”.
  • La verifica dei metaprodotti tramite i capitolati tecnici.
  • Come riconoscere le offerte illegittime nel catalogo.

Il Confronto Concorrenziale delle Offerte nel Catalogo

  • La ricerca delle Offerte per bando.
  • La ricerca delle Offerte tramite “Sfoglia Catalogo”.
  • La ricerca delle Offerte per codice.
  • La ricerca delle Offerte tramite il metodo “Trova prodotti”.
  • La ricerca delle Offerte a testo libero.
  • La scelta del metodo di ricerca in base alle circostanze.
  • Esempi pratici di Confronto Concorrenziale eseguito correttamente sul MePA.

La Richiesta di Offerta

  • La scelta del criterio di aggiudicazione.
  • La scelta dei criteri di valutazione delle Offerte.
  • La definizione dei requisiti tramite la “scheda tecnica” prevista dal sistema.
  • La definizione dei requisiti tramite un capitolato tecnico.
  • La selezione delle Imprese da invitare alla RdO secondo le opzioni proposte dal MePA: RdO aperte a tutti i Fornitori, elenchi di Fornitori, indicazione di singole Imprese, area di interesse, sede legale.
  • Le RdO a riga unica nei casi previsti da Consip e in quelli non ancora previsti.
  • Gli errori più comuni da evitare per lanciare una RdO esente da vizi.
  • Esempi pratici di creazione di Richiesta di Offerta legittime.
  • Esempi di Richieste di Offerta viziate o illegittime presenti sul MePA.
  • La valutazione delle Offerte ricevute.
  • L’aggiudicazione e la stipula del Contratto.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

Per il primo iscritto: Euro 280,00 + IVA (se dovuta)

Dal secondo iscritto in poi: Euro 100,00 + IVA (se dovuta)

La quota comprende l'accesso alla piattaforma e il materiale didattico che viene inviato prima dell'avvio dei lavori.

In omaggio i successivi 3 numeri della rivista telematica MediAppalti (www.mediappalti.it)

 

 

COSA SERVEE

Qualche giorno prima degli incontri saranno fornite le credenziali per accedere alla nostra piattaforma di formazione a distanza.

Per il partecipante è indispensabile dotarsi di un collegamento internet veloce.

Non indispensabili:

  • Microfono, per sottoporre le proprie domande al docente. La nostra piattaforma, però, prevede la possibilità di sottoporre i quesiti attraverso un sistema di messaggistica, a cui il docente risponderà di certo.
  • Webcam, per poter far vedere il proprio volto al docente.

Per qualsiasi informazione o dubbi di natura tecnica contattare la segreteria organizzativa.

 

DATE: 16 marzo, 30 marzo, 20 aprile, 27 aprile

 

ORARIO: 11.00 - 13.00

 


 

CV Docente

 

Scarica e Stampa la scheda d'iscrizione

 

Iscrizione On Line

 

HOME | CHI SIAMO | SERVIZI | NORMATIVE | NEWS | JOBS | CONTATTI | PRIVACY | COOKIE
Copyright © (2012) Mediagraphic s.r.l. - P. IVA: 05833480725